Come installare Windows 10

Finalmente Windows 10 è uscito ed è disponibile per essere installato e per sostituire il vostro vecchio sistema operativo. Sicuramente da Windows 8 hanno portato molte migliorie, visto il fallimento, soprattutto nella parte grafica nello start. Se hai Windows 7 o l’8.1 l’aggiornamento è gratuito, infatti avrai notato nella barra un logo di Windows, dalla quale sarete in grado di fare l’aggiornamento senza perdere nessun dato. Sotto una guida su come installare Windows 10 passo passo.

Prima di passare alla guida su come fare l’aggiornamento a Windows 10, guardati una introduzione del nuovo sistema della Microsoft

Come installare Windows 10

Se avete Windows 7 o Windows 8.1 potete aggiornare il vostro sistema operativo a Windows 10 senza problemi, basta seguire i seguenti passaggi:

  • Verificare i prequisiti, che sono:

Ram: 1 gigabyte (GB) per sistemi a 32-bit o 2 GB per sistemi a 64 bit

Spazio: 16 GB per sistemi a 32 bit, 20 GB per sistemi a 64 bit

Scheda video: DirectX 9 o versioni successive con driver WDDM 1.0

Display: 800×600

Per ulteriori informazioni sui requisiti andate nel sito della Microsoft.

  • Avvia l’aggiornamento a Windows 10 cliccando sul logo indicato nell’immagine qua sotto.

  • Dopo aver cliccato vi troverete questa schermata , selezionate Aggiorna il PC ora e andati avanti. Inizierà il download di Windows 10, di circa 3Gb, che impiegherà qualche ora nel concludersi ma nella quale potrete usare il pc senza problemi.

Forzare l’aggiornamento di Windows 10

Il procedimento che ti ho spiegato sopra è quello che si dovrebbe usare, ma può accadere di non ricevere la notifica e quindi dover forzare l’aggiornamento a Windows 10. Se sei uno di quelli segui i seguenti step:

  • Scarica Windows 10 dalla pagina Download. In alternativa potete avviare il download dal prompt dei comandi, avviato come amministratore, e scrivere il seguete comando wuauclt.exe /updatenow .

Fatto ciò devi andare sull’icona di Windows 10 nella barra di applicazione, quella che ti ho evidenziato nella seconda immagine di questo articolo , per far partire l’aggiornamento forzato e iniziare l’installazione di Windows 10.

Seconda soluzione per forza l’aggiornamento

Se la soluzione che ti ho spiegato prima non dovesse funzionare potete tentare con questa, che diversamente dall’altra è stata studiata dalla Microsoft. Basta scaricare il tool Media Creation Tool , che serve sostazialmente  a creare un DVD di ripristino per poi andare a fare l’installazione pulita del sistema operativo desiderato. In questo DVD c’è la possibilità di fare l’aggiornamento, questo dopo l’avvio del pc.

Per darvi un aiuto in più vi metto un video tutorial, non fatto da me, su come installare Windows 10

Video Tutorial su come installare Windows 10

Articoli recenti

Cos’è un meme

Non usi ancora i "memi" nei contenuti che condividi sul tuo blog e nei tuoi profili social? Non sai cosa sono? Da qualche…

5 mesi fa

Come testare velocità sito internet con 4 strumenti Gratuiti

È molto importante sapere come eseguire un test della velocità del proprio sito web, che ci permette di conoscere meglio il…

5 mesi fa

Landing Page – I MIGLIORI STRUMENTI DA USARE

Se stai pensando di creare una landing page per offrire contenuti gratuiti o a pagamento in modo organizzato e accattivante,…

7 mesi fa

Clickfunnels – Strumento per vedere Online

ClickFunnels è uno strumento di marketing che sta spopolato in America e sta entrando nel mercato Europeo. Questo strumento è…

7 mesi fa

4 Temi WordPress per chi fa consulenza

Sei alla ricerca di un template wordpress, per il tuo sito di consulenza, che ti faccia aumentare la conversione di…

7 mesi fa

Che cos’è L’ANCHOR TEXT – [PILLOLA SEO]

Ultimamente si sente parlare sempre più spesso dell'Anchor Text, ma ancor oggi moltissimi confondo questo concetto con molti altri e…

8 mesi fa